Interreg Project Fast Forward Europe: Cross-border event

La Città Metropolitana di Torino, attraverso il servizio Programmazione Attività Produttive e Concertazione Territoriale, è partner del progetto europeo dal titolo “Fast Forward Europe (FFWD Europe)”, ammesso a finanziamento nell’ambito del Programma Interreg Europe 2014-2020. Il progetto coinvolge in totale 8 partner provenienti da altrettanti Paesi Europei e si pone come obiettivo principale il miglioramento delle politiche e degli strumenti a supporto della crescita delle piccole e medie imprese. Nell’ambito di azione del progetto, la Città Metropolitana ha partecipato lo scorso 6 giugno ad un evento transfrontaliero finalizzato a rafforzare la cooperazione in tema di internazionalizzazione delle PMI.

“Nel quadro delle strategie di miglioramento delle politiche dedicate alla competitività delle PMI e dell’apertura all’internazionalizzazione, la Città Metropolitana di Torino ha partecipato all’incontro tenutosi a La Roche de Rame presso la sede di Lucéo, pôle développement économique. Erano presenti Business France Italia, Team France Export e una serie di imprese interessate a conoscere gli attori e gli strumenti esistenti nei due paesi a supporto dei processi di internazionalizzazione.In questo contesto di potenziamento dell’internazionalizzazione delle aziende transfontaliere è stato presentato il servizio MIP – mettersi in proprio- realizzato dalla Città Metropolitana di Torino nel territorio interessato dall’incontro, nell’ambito del Protocollo d’intesa con la Regione Piemonte, e finanziato all’interno del POR FSE 2014/2020. Su richiesta delle imprese, sono state altresì fornite informazioni circa gli strumenti operativi e gli interlocutori ai quali rivolgersi a seconda delle necessità rappresentate nell’incontro. É stata l’occasione per approfondire la conoscenza e l’identificazione di bisogni e potenzialità degli attori economici locali per migliorare l’attrattività territoriale e imparare a lavorare in prossimità.”

All’incontro ha fatto seguito anche l’apertura di un dialogo fra Città Metropolitana di Torino e INHA  (http://www.initiative-nha.com/) per valutare strumenti collaborativi che facilitino l’accesso al credito anche transfrontaliero per le aziende del territorio metropolitano.